Acquisti all'estero

Pubblicata 01 Ottobre 2014

Sono oltre 22mila gli immobili acquistati dagli italiani oltre i confini nazionali nei primi sei mesi dell'anno: il dato è fornito da Scenari Immobiliari, che ha effettuato uno studio specifico sugli investimenti all'estero da parte dei nostri connazionali. La tendenza a prendere casa nei paesi stranieri pare destinata a consolidarsi: secondo gli esperti alla fine dell'anno le transazioni complessive diventeranno ben 45mila.

All'estero minore spesa e maggiore redditività

La spiegazione dell'atteggiamento dei compratori del Belpaese è fornita dal presidente di Scenari Immobiliari, Mario Breglia: "All'estero c'è più offerta di seconde case belle e a prezzi più bassi che in Italia. Se in Liguria ci vogliono mediamente 6mila euro al mq per comprare una casa e per uno chalet di montagna la spesa si aggira sui 10mila euro al mq, oltreconfine si possono trovare immobili con le stesse caratteristiche a valori decisamente più bassi". Un giudizio corroborato dalle parole di Gianluca Santacatterina, chief executive officer di Luxury&Tourism: “Comprare in località che assicurano un flusso turistico per 12 mesi l’anno può garantire una redditività annua reale tra il 4 e il 7%". Chiaro, perciò, che mentre il mattone tricolore continua ad annaspare, gli italiani si affacciano con crescente interesse su mercati immobiliari di più ampio respiro, capaci di offrire opportunità molto più vantaggiose.

Investimenti per quasi 6 miliardi di euro

Con la quota di transazioni ormai incrementata dell'11,5% rispetto al 2013, il volume di affari movimentato dagli italiani sui mercati immobiliari stranieri arriverà a sfiorare i 6 miliardi a fine 2014. Mediamente l'acquirente italiano spende circa 150mila euro, anche se non mancano occasioni allettanti al di sotto della soglia dei 100mila euro. La tipologia della domanda, in ogni caso, è molto diversificata. Non soltanto per ragioni di budget: c'è chi sceglie località che garantiscono una migliore qualità della vita ma anche chi guarda al futuro e investe per assicurare una rendita ai propri figli. In Europa tra le mete più ambite c'è la Spagna, divenuta terra di conquista dopo la stabilizzazione dei prezzi delle case al termine del lungo periodo di crollo.

Contattaci
+39 0699748004

I nostri consulenti sono a disposizione dal Lunedi al Sabato, non esitare a contattarci.

(Chiamata internazionale – Senza costi addizionali)

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 20:00. Il sabato fino alle 16.

Iscriversi alla newsletter

Per seguire le ultime notizie del gruppo Pierre & Vacances Center Parcs e dei vari immobili iscriviti alla newsletter.

Scrivici

Per qualsiasi informazione puoi contattarci anche via email, uno dei nostri consulenti risponderà rapidamente.