Le Mag de l'investissement immobilier

Le agevolazioni per il settore immobiliare italiano nel 2017

Pubblicata 22/08/2017

Nel tentativo di agevolare la crescita del settore immobiliare, che negli ultimi anni ha registrato passi in avanti piuttosto significativi, le autorità italiane stanno mettendo in atto misure propulsive mirate a spingere i proprietari di immobili ad investire sull'acquisto, la ristrutturazione o la messa in sicurezza del loro bene. Vediamo insieme alcune delle norme più significative.

Le principali misure previste

Sul finire del 2016 il Parlamento italiano ha approvato in via definitiva la legge di stabilità per il 2017. Fra le tante misure previste, alcune sono destinate ad agevolare l'andamento già abbastanza incoraggiante nel settore immobiliare.

Che si desideri acquistare un immobile, ristrutturarlo o rinnovarlo affinché rispetti le nuove norme in materia di sicurezza, aiuti ed incentivi non mancano. Di certo è molto interessante il pacchetto Sismabonus 2017, che prevede l'erogazione di un bonus fiscale dal 50 al 80% per chi deciderà di commissionare dei lavori che riducano il rischio sismico del proprio immobile.

Il 2017 sarà un anno positivo anche per l'ecobonus: detrazioni fiscali fino al 65% per gli interventi di miglioramento dell'efficienza energetica potranno essere richieste per tutto l'anno. Fra le spese sostenute, si rivolge un'attenzione particolare ai lavori per il miglioramento termico dell'edificio (ad esempio infissi, coibentazioni) e all’installazione di pannelli solari.

Un altro bonus interessante è quello destinato all'acquisto di mobili ed elettrodomestici di classe energetica elevata per immobili in fase di ristrutturazione. In questo caso la detrazione arriva al 50%. 

Le novità per i giovani

Le acque si muovono anche per i più giovani. Una delle misure più interessanti è il Fondo mutui giovani coppie: grazie a questa agevolazione le coppie con meno di 35 anni che siano sposate da almeno tre, potranno richiedere un finanziamento per l'acquisto della prima casa anche se non in possesso di un contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Inoltre potranno godere di una garanzia statale sul 50% del finanziamento concesso dalla banca per l'acquisto dell'abitazione, il cui valore non deve comunque superare i 250 mila euro. In questo caso, nessuna traccia, invece, delle detrazioni per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici.

Contattaci
+39 0699748004

I nostri consulenti sono a disposizione dal Lunedi al Sabato, non esitare a contattarci.

(Chiamata internazionale – Senza costi addizionali)

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 20:00. Il sabato fino alle 16.

Iscriversi alla newsletter

Per seguire le ultime notizie del gruppo Pierre & Vacances Center Parcs e dei vari immobili iscriviti alla newsletter.

Scrivici

Per qualsiasi informazione puoi contattarci anche via email, uno dei nostri consulenti risponderà rapidamente.