Come investire sull’ acquisto di un immobile all’ estero

Pubblicata 01 Dicembre 2016

Nonostante la crisi economica, esplosa nel 2008 e lungi dal raggiungere una positiva risoluzione, l'interesse suscitato dalle più remunerative modalità di investimento rimane ancora molto alto. Anzi, è proprio in virtù di tali difficoltà economiche che gli investitori avvertono la necessità di fare affidamento su un settore che appaia solido e in grado di attraversare agevolmente anche le più problematiche turbolenze, offrendo un certo grado di sicurezza. È per questo, quindi, che acquistare una casa all'estero risulta essere una prospettiva tanto attraente per molti potenziali investitori. Valutando con accortezza alcune questioni fondamentali, infatti, è possibile condurre in porto delle operazioni estremamente proficue.

Prime considerazioni in materia

La prima domanda da porsi a riguardo è: perché acquistare un immobile per investimento all'estero. Le risposte sono molte, ma certamente una delle più importanti per gli investitori italiani è da ricercarsi nelle difficoltà insite nel mercato immobiliare nostrano. Sebbene esistano anche in Italia delle interessanti opzioni e prospettive, le difficoltà e le lungaggini burocratiche rendono gli interventi da compiere alquanto complessi e laboriosi. In questo senso, l'acquisto di un immobile all'estero appare al contempo più semplice e remunerativo.

Un secondo quesito riguarda il dove condurre una simile operazione. In ambito europeo la situazione è fortemente eterogenea, non solo a causa del diverso impatto che la crisi economica ha sul settore immobiliare di ogni Paese, ma anche per l'esistenza di sistemi normativi diversi alla base del settore stesso. Naturalmente, nel contesto di una situazione già di per sé vantaggiosa, possono fare la differenza le misure fiscali approntate per favorire gli investimenti e quindi attrarre un maggior numero di potenziali investitori. 

Come fare, quindi?

Elaborate tali premesse, occorre adesso comprendere quali siano le azioni da intraprendere allo scopo di acquistare una casa all'estero per investimento. Gli esempi e i suggerimenti più vantaggiosi trovano la massima valenza nel caso specifico della Francia. Qui, infatti, i governi hanno messo a punto delle misure fiscali estremamente vantaggiose, che rendono gli investimenti semplici e potenzialmente molto remunerativi. Il principale strumento di cui un investitore può servirsi per sfruttare al meglio le condizioni esistenti nel Paese transalpino è lo statuto LMNP, ossia la locazione di un immobile arredato a titolo non professionale. Tale meccanismo non può comunque prescindere dal buy-to-let, pratica basata sull'acquisto di un immobile e sulla sua successiva locazione allo scopo di trarne un profitto. Concretamente, facendo leva sui già citati strumenti a disposizione, tale modalità permette di dedurre ogni spesa relativa all'investimento dal canone di locazione percepito. Fra i costi deducibili rientrano, ad esempio, gli interessi sui prestiti, le spese notarili, condominiali, fondiarie, di ammortamento dei beni immobiliari e dell'arredamento.

Se si considera la naturale “spendibilità” turistica di una simile modalità di investimento, si comprende ancora più chiaramente come i suoi vantaggi siano amplificati all'interno del contesto francese. Il Paese, infatti, oltre ad occupare il gradino più alto di ogni classifica che riguardi le preferenze dei vacanzieri di tutto il mondo, è in grado di soddisfare ogni visitatore grazie a un’offerta turistica variegata e ideale lungo l’intero arco dell’anno.

Orientarsi con Pierre & Vacances

Per avere un'idea più pratica e dettagliata delle procedure da seguire, degli effettivi vantaggi esistenti e delle pratiche più comuni, può rivelarsi molto utile affidarsi a un partner di comprovata esperienza come Pierre & Vacances – Center Parcs. Leader del settore da decenni, il gruppo è il migliore alleato per intraprendere un percorso in grado di condurre a un proficuo investimento, ancora più attraente se si considera che le rendite da locazione possono aiutare l'investitore a costruire un solido patrimonio e una rendita di lungo periodo costante e sicura.

Contattaci
+39 0699748004

I nostri consulenti sono a disposizione dal Lunedi al Sabato, non esitare a contattarci.

(Chiamata internazionale – Senza costi addizionali)

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 20:00. Il sabato fino alle 16.

Iscriversi alla newsletter

Per seguire le ultime notizie del gruppo Pierre & Vacances Center Parcs e dei vari immobili iscriviti alla newsletter.

Scrivici

Per qualsiasi informazione puoi contattarci anche via email, uno dei nostri consulenti risponderà rapidamente.