Le Mag de l'investissement immobilier

Come funziona la stampa 3D di un immobile

Pubblicata 12/09/2017

Il bello della tecnologia è che si applica ai campi più svariati, inclusa l’edilizia. I metodi costruttivi, in particolare, devono essere aperti alle novità in virtù della loro natura, ed è per questo che non può stupire il fatto che l'innovativa tecnica di stampa in 3D cominci ad essere utilizzata per la costruzione delle case. Scopriamo in cosa consiste il progetto.

Per cosa si usa

Che la stampa in 3D sia una vera rivoluzione non è una novità. Una rivoluzione industriale positiva, ad essere precisi, perché si tratta probabilmente dello strumento più intelligente che sia stato concepito per costruire. Invece di creare tanti macchinari che diano alla fine un unico tipo di oggetto, qui i termini si rovesciano e, da un unico strumento, si possono ottenere un'infinità di prodotti. Con la stampa in 3D si costruiscono satelliti e protesi, organi bionici e auto ecologiche, circuiti e motori e, naturalmente, case.

Cos’è il contour crafting

Il contour crafting è una delle tecniche più avveniristiche per la costruzione di abitazioni, attualmente sviluppata alla University of Southern California. Si tratta di un processo che permette di fabbricare velocemente parti anche molto grandi di un edificio procedendo per strati, e dove tecniche tradizionali e innovazioni si mescolano: un braccio meccanico controllato manualmente viene utilizzato per la costruzione layer-by-layer.

Attraverso questa tecnica è possibile costruire anche più di una singola casa in un unico processo automatico, includendo le condutture idrauliche, elettriche e di condizionamento dell'aria. Se è vero che non si abbandonano completamente strumenti e tecniche tradizionali, è comunque significativa l’automatizzazione di cui l'edilizia può godere grazie a queste tecnologie.

Una costruzione con il contour crafting

Un esempio delle sue potenzialità viene dalla Cina, dove la prima casa costruita con una stampante 3D è stata completata in 45 giorni di lavoro no-stop. Per la costruzione è stato utilizzato uno speciale cemento rinforzato: il risultato? Un’abitazione di 400 metri quadrati a due piani.

Secondo i costruttori un’abitazione del genere ha, inoltre, il vantaggio di essere resistente anche alle più forti scosse sismiche. Che dire, pare che la rivoluzione stia diventando realtà.

Contattaci
+39 0699748004

I nostri consulenti sono a disposizione dal Lunedi al Sabato, non esitare a contattarci.

(Chiamata internazionale – Senza costi addizionali)

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 20:00. Il sabato fino alle 16.

Iscriversi alla newsletter

Per seguire le ultime notizie del gruppo Pierre & Vacances Center Parcs e dei vari immobili iscriviti alla newsletter.

Scrivici

Per qualsiasi informazione puoi contattarci anche via email, uno dei nostri consulenti risponderà rapidamente.