Compra o ristruttura con l'anticipo della pensione

Pubblicata 10 Ottobre 2014

Se sei iscritto a un fondo pensionistico da almeno otto anni e hai intenzione di comprare o ristrutturare casa, hai diritto a ricevere il 75% di quanto maturato fino all'atto della richiesta  oppure il 70% in caso di anticipo del Tfr: un'opportunità da prendere seriamente in considerazione, che può rivelarsi davvero vantaggiosa.

Quando si può richiedere l'anticipo

Secondo la legge l'anticipo della pensione si può pretendere in caso di acquisto della prima casa sia per sé che per i figli opppure per la realizzazione di «interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, di restauro e risanamento conservativo e di ristrutturazione edilizia» sugli immobili che rispettino i requisiti di "prima casa".  L'anticipo del fondo può essere destinato all'acquisto sia di un immobile già esistente che in fase di costruzione. La richiesta è legittima anche se si intende comprare un immobile ubicato all'estero, purché si risieda effettivamente in quel Paese. Se è il coniuge ad effettuare l’acquisto, la domanda è conforme alla legge, ma solo in caso di comunione dei beni.

Tassazioni e agevolazioni

L'anticipo sulla pensione, ovviamente, va ad erodere la posizione individuale maturata e da cui scaturirà il trattamento previdenziale; la tassazione applicata prevede una ritenuta del 23%: una percentuale certamente non modesta ma comunque più conveniente rispetto alle anticipazioni del Tfr in azienda. La normativa nazionale, appositamente aggiornata, ha introdotto agevolazioni per i residenti delle località terremotate, che sino al 31 maggio 2015 hanno diritto ad un'aliquota ad hoc compresa fra il 9 e il 15% e possono richiedere l'anticipo anche prima del traguardo degli otto anni di iscrizione.

Contattaci
+39 0699748004

I nostri consulenti sono a disposizione dal Lunedi al Sabato, non esitare a contattarci.

(Chiamata internazionale – Senza costi addizionali)

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 20:00. Il sabato fino alle 16.

Iscriversi alla newsletter

Per seguire le ultime notizie del gruppo Pierre & Vacances Center Parcs e dei vari immobili iscriviti alla newsletter.

Scrivici

Per qualsiasi informazione puoi contattarci anche via email, uno dei nostri consulenti risponderà rapidamente.