Le Mag de l'investissement immobilier

Acquistare un immobile all’estero: sì, ma dove?

Pubblicata 01/12/2016

L'acquisto di un immobile, soprattutto all'estero, è una prospettiva molto interessante per tanti potenziali investitori. È vero che lo scenario presenta situazioni molto variegate e non sempre positive un po' in tutto il mondo ma, a determinate condizioni, il mattone può rivelarsi un valido alleato per gli acquirenti, qualunque siano i loro piani. Naturalmente occorre conoscere a fondo il contesto che interessa e saper rivolgere la propria attenzione anche a mete meno prevedibili.

La situazione per gli investitori italiani

La situazione del mercato immobiliare italiano è particolarmente complessa. Al di là delle generali condizioni economiche dettate dalla crisi esplosa nel 2008, e di cui ancora continuano ad avvertirsi pesanti strascichi, a frenare le iniziative degli investitori ci si mettono anche difficoltose manovre fiscali e iter burocratici laboriosi. È per questo che molti, nel Bel Paese, hanno deciso di volgere lo sguardo all'estero: alcuni desiderano acquistare un immobile oltre i confini nazionali per trascorrere la pensione in uno dei tanti paradisi nel mondo che offrono un clima mite e assicurano tranquillità; altri vogliono acquistare una casa per rivenderla ai vacanzieri stagionali; altri ancora desiderano farlo per costruirsi una rendita alternativa. Qualunque sia lo scopo, i potenziali investitori cercano una meta che offra loro degli oggettivi vantaggi. Vediamo quali sono le tendenze più recenti.

Le mete migliori in Europa e nel mondo

Chi decide di acquistare una casa all'estero deve necessariamente valutare molti fattori. Innanzitutto, la località scelta deve presentare degli oggettivi vantaggi ai potenziali acquirenti: deve essere facilmente raggiungibile e ben collegata ad altri snodi di rilievo a breve e media distanza; deve poter offrire una rendita abbastanza costante e omogenea nell'arco delle stagioni nel caso si desideri affittare o rivendere la casa; l'immobile deve quindi soddisfare determinati standard qualitativi e ambientali, andando incontro a una clientela sempre più esigente e attenta alle problematiche dell'ambiente.

Detto ciò, osservando la situazione a livello internazionale, vediamo che le preferenze degli italiani continuano a concentrarsi su Gran Bretagna e Spagna. Per quanto riguarda la prima, prevale ancora l’interesse per Londra: il prezzo degli immobili al metro quadro è naturalmente molto alto, ma lo sono altrettanto le potenziali rendite nel caso si vogliano affittare o rivendere le case. Per la seconda, invece, la convenienza dipende prevalentemente dagli scopi per i quali si compra l'immobile. Gli over 60 che desiderano trascorrere la pensione in terra iberica scelgono le Canarie, l'Andalusia, la Costa del Sol e la Costa Brava. Chi desidera rivendere, invece, valuta in particolare Madrid, Barcellona e Valencia.

Secondo alcuni studi, gli interessati all'acquisto di un immobile all'estero nel 2016 hanno seguito con interesse anche altre mete europee, come Lisbona, capitale del Portogallo, in cui è possibile condurre ottimi affari a prezzi contenuti; le isole greche come Santorini; e anche l'Albania e la Croazia, grazie alla forte riduzione dei prezzi al metro quadro.

Nel resto del mondo, alcune mete interessanti ed economiche possono essere trovate in Asia, ad esempio a Phuket in Tailandia, o nella Repubblica Dominicana. Decisamente meno economica, ma favorita da un sistema fiscale molto attento agli investimenti provenienti dall'estero, Dubai è un'altra delle destinazioni da tenere d'occhio.

Le proposte di Pierre & Vacances Property Investment

Quando si decide di comprare un immobile all'estero è meglio affidarsi a dei veri specialisti in materia, onde evitare spiacevoli inconvenienti. Rivolgersi a Pierre & Vacances Property Investment può rivelarsi molto utile. Oltre ad un'esperienza pluridecennale messa al servizio dei propri clienti, il gruppo offre delle vantaggiose opportunità di investimento in vari paesi d'Europa, ad esempio in Francia, sfruttando le forti agevolazioni fiscali e garantendo prospettive estremamente convenienti e ottime rendite di lungo periodo.

Contattaci
+39 0699748004

I nostri consulenti sono a disposizione dal Lunedi al Sabato, non esitare a contattarci.

(Chiamata internazionale – Senza costi addizionali)

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 20:00. Il sabato fino alle 16.

Iscriversi alla newsletter

Per seguire le ultime notizie del gruppo Pierre & Vacances Center Parcs e dei vari immobili iscriviti alla newsletter.

Scrivici

Per qualsiasi informazione puoi contattarci anche via email, uno dei nostri consulenti risponderà rapidamente.