Francia: nuove leggi per dettare la ripresa

Pubblicata 15 Ottobre 2014

Il Ministro per gli alloggi Cécile Duflot ha lanciato nel gennaio 2013 l'omonima legge che, in sostituzione della legge Scellier, si rivolge ai contribuenti francesi che desiderano acquistare casa. Nel mese di ottobre il Governo lancerà nuove misure per ampliare la legge e dare una spinta al settore.

Vantaggi fiscali per il rilancio del settore

Gli analisti di Kepler Cheuvreux, valutando la situazione immobiliare francese, sostengono che le misure governative in agenda per il mese di ottobre (che saranno votate nel corso dell'ultimo trimestre) potranno offrire una spinta decisiva per il rilancio per il mercato. La legge in oggetto, in particolare, è la Duflot, che si basa sulla concessione di un credito d'imposta a coloro che acquistano un bene nuovo impegnandosi ad affittarlo per nove anni. Stando alle previsioni,  gli  ampliamenti riguardano in primis l'estensione di vantaggi fiscali anche per chi acquista e affitta per 6 anni con imposte ridotte del 12%. Il 18% andrà a chi garantisce nove anni di locazione e il 21% a chi invece ne garantirà 12.

In borsa occhi puntati su Saint Gobain

Chi deciderà di acquistare un terreno edificabile (sempre allo scopo di affittarlo) entro la fine del 2015 beneficerà di un eccezionale abbattimento del 30 % sulle plusvalenze generate dalla vendita. Questo ulteriore ampliamento, unito ad un'agevolazione all'accesso ai prestiti a tasso zero, secondo gli analisti di Kepler dovrebbe rappresentare un rilancio del settore caratterizzato dal recupero di immobili e dalla costruzione di nuove unità abitative (stimate in un +12%). Non a caso l'agenzia Kepler Chervaux ha alzato il suo rating su Saint Gobain (che rappresenta il 16% delle vendite totali francesi) da "hold"  a "buy" esprimendo un'elevata probabilità che il titolo cresca di oltre il 15% nel semestre seguente.

Contattaci
+39 0699748004

I nostri consulenti sono a disposizione dal Lunedi al Sabato, non esitare a contattarci.

(Chiamata internazionale – Senza costi addizionali)

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 20:00. Il sabato fino alle 16.

Iscriversi alla newsletter

Per seguire le ultime notizie del gruppo Pierre & Vacances Center Parcs e dei vari immobili iscriviti alla newsletter.

Scrivici

Per qualsiasi informazione puoi contattarci anche via email, uno dei nostri consulenti risponderà rapidamente.