Le Mag de l'investissement immobilier

Investimenti, case a reddito per il 16,4%

Pubblicata 21/12/2015

Cresce il numero degli immobili messi a reddito: secondo una recentissima indagine, ben il 16,4% di chi compra un'abitazione ha l'obiettivo di trarne un immediato profitto economico. La quota delle prime case si 'ferma' al 76,8%, mentre il restante 6,8% è costituito dalle case vacanza.

Immobili nel mirino dei piccoli risparmiatori

Ne deriva una facile deduzione: la nuova fase espansiva dell'immobiliare – con un'impennata di compravendite in buona parte d'Europa e un progressivo aumento del valore degli immobili – ha riacceso l'interesse degli investitori. Non soltanto big buyers che effettuano operazioni su larga scala, ma anche piccoli risparmiatori che vedono nel mattone opportunità sempre più fruttuose. Una constatazione corroborata dai numeri: se imprenditori e liberi professionisti coprono poco meno del 30% della domanda di immobili, ben il 24,4% di chi compra casa appartiene alla categoria degli impiegati. Risulta interessante anche sottolineare come il 15,1% degli acquirenti sia composto da pensionati. 

Età media elevata e prestiti in crescita

L'età media degli investitori non è esattamente verde: il 29,4% delle operazioni di messa a reddito viene, infatti, effettuato da persone fra i 45 e i 54 anni, mentre il 28,2% ha un'età compresa fra i 35 e i 44 anni. Un dato che si spiega soprattutto con le difficoltà economiche generalmente vissute dagli under 30. La richiesta di mutui è in leggero aumento (21,6% contro il 21,2% dello scorso anno), ma potrebbe presto crescere significativamente per effetto dell'atteggiamento di apertura degli istituti di credito, che stanno pian piano uscendo dal periodo di sofferenza e si dimostrano sempre più disposti a concedere prestiti alle famiglie.

Contattaci
+39 0699748004

I nostri consulenti sono a disposizione dal Lunedi al Sabato, non esitare a contattarci.

(Chiamata internazionale – Senza costi addizionali)

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 20:00. Il sabato fino alle 16.

Iscriversi alla newsletter

Per seguire le ultime notizie del gruppo Pierre & Vacances Center Parcs e dei vari immobili iscriviti alla newsletter.

Scrivici

Per qualsiasi informazione puoi contattarci anche via email, uno dei nostri consulenti risponderà rapidamente.