Investimenti immobiliari: ecco la top 30

Pubblicata 27 Febbraio 2015

Il rinnovato feeling tra gli investitori e il mattone ha prodotto nel 2014 un giro d'affari di 625 miliardi di euro a livello globale. E il volume degli investimenti, secondo gli esperti, è destinato ad aumentare di un'ulteriore quota compresa tra il 10% e il 15% nell'arco del 2015. Protagonisti del nuovo 'boom' immobiliare saranno le 'supercittà' e anche alcuni centri del mercato cosiddetto 'secondario' che stanno vivendo un'importante fase di rilancio.

La classifica di JLL

Uno studio condotto da JLL – società di consulenza professionale e finanziaria, specializzata in servizi immobiliari e gestione di capitali – ha consentito di stilare la classifica delle 30 metropoli che attireranno i flussi di denaro più ingenti. Non sorprende trovare nelle prime tre posizioni (rispettivamente) Londra, New York e Tokyo, da tempo principali traini dell'intero settore; il quarto posto spetta a Parigi, che rinverdisce la propria attrattiva nei confronti sia dei big spender sia dei piccoli compratori; appena più indietro un nutrito elenco di grandi città distribuite soprattutto negli Stati Uniti e nell'area dell'Asia-Pacifico.

L'accelerazione dell'Europa

All'interno del quadro generale tratteggiato con efficacia da JLL, appaiono più che incoraggianti le prospettive di crescita immobiliare nel Vecchio Continente: gli analisti prevedono ruoli di primo piano per centri di medie dimensioni come Amburgo e Berlino in Germania, Oslo in Norvegia e Amsterdam in Olanda. Il dato più significativo riguarda però gli enormi margini di crescita attribuiti a Madrid e a Dublino, le due capitali europee che, più di tutte le altre, costituiscono l'emblema della rinascita dell'immobiliare: superate le difficoltà che le avevano relegate a 'cenerentole' del mattone, ora sono tornate prepotentemente nel mirino degli investitori. D'altra parte il rafforzamento del mercato immobiliare in Europa è un processo in fase di consolidamento: basti dire che gli investimenti complessivi registrati nel 2014 hanno toccato quota 207,6 miliardi di euro, per un'impennata del 42%.

Contattaci
+39 0699748004

I nostri consulenti sono a disposizione dal Lunedi al Sabato, non esitare a contattarci.

(Chiamata internazionale – Senza costi addizionali)

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 20:00. Il sabato fino alle 16.

Iscriversi alla newsletter

Per seguire le ultime notizie del gruppo Pierre & Vacances Center Parcs e dei vari immobili iscriviti alla newsletter.

Scrivici

Per qualsiasi informazione puoi contattarci anche via email, uno dei nostri consulenti risponderà rapidamente.