Le Mag de l'investissement immobilier

Pro e contro degli investimenti in immobili per la terza età

Pubblicata 07/11/2017

Approfittare del risveglio del settore immobiliare dopo anni di dura crisi significa anche aprirsi a nuove possibilità di investimento. Al suo interno possono crearsi delle nicchie redditizie; ma per sfruttarne le potenzialità bisogna conoscerne a fondo le caratteristiche. Analizziamo il caso degli immobili per la terza età.

I pro

Chi valuta l’idea di investire nell’acquisto di immobili per la terza età, come le case di riposo, può lasciarsi convincere da alcuni fattori allettanti, che promettono una buona redditività.

Innanzitutto, la posizione geografica. Tali immobili sorgono spesso in zone attraenti dal punto di vista paesaggistico, ad esempio a ridosso di aree verdi o costiere, e di frequente ben collegate a cliniche o poli sanitari pubblici.

Un altro fattore da non sottovalutare è il fatto che spesso le tariffe mensili da corrispondere coprono i lavori di manutenzione, sia per gli interni sia per gli esterni, e prevedono anche lo svolgimento di attività ricreative e sportive. La possibilità di sentirsi parte di una comunità, inoltre, fa presa sui potenziali inquilini.

Non c'è dubbio che questo tipo di investimento valga anche e soprattutto sul lungo periodo. La popolazione mondiale, infatti, invecchia inesorabilmente e questo tipo di immobile vedrà sicuramente crescere la propria importanza nel corso degli anni.

I contro

Allo stesso modo, possono essere evidenziati alcuni aspetti negativi.

Innanzitutto occorre porre attenzione alla questione relativa alla fascia di popolazione interessata da questi immobili. Trattandosi di una nicchia, è normale che giovani e adulti non in età da pensione siano automaticamente esclusi dalla potenziale clientela.

In secondo luogo, acquistare o affittare un immobile per la terza età significa dover affrontare la limitatezza delle unità disponibili sul mercato. Il numero di case di riposo o strutture simili non è paragonabile a quello delle abitazioni.

Infine, il pagamento delle tariffe mensili è un costo fisso che ricade sul proprietario, indipendentemente dall’effettiva occupazione dell’immobile da parte di un inquilino.

Non si può negare, quindi, che questa fetta di mercato presenti alcune criticità ma, come abbiamo illustrato, offre pure dei vantaggi non trascurabili nell’ambito di un mercato immobiliare in costante evoluzione.

Contattaci
+39 0699748004

I nostri consulenti sono a disposizione dal Lunedi al Sabato, non esitare a contattarci.

(Chiamata internazionale – Senza costi addizionali)

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 20:00. Il sabato fino alle 16.

Iscriversi alla newsletter

Per seguire le ultime notizie del gruppo Pierre & Vacances Center Parcs e dei vari immobili iscriviti alla newsletter.

Scrivici

Per qualsiasi informazione puoi contattarci anche via email, uno dei nostri consulenti risponderà rapidamente.