Le Mag de l'investissement immobilier

Residence Turistici: Come scegliere in quale investire?

Pubblicata 22/02/2016

Investire nell’immobiliare locativo, in particolare in un residence turistico, permette di diversificare i propri redditi e di costituirsi un patrimonio immobiliare, godendo allo stesso tempo di detrazioni fiscali. Ma come scegliere il bene dove investire? 

Il rendimento assai interessante dei residence turistici (intorno al 4%) e la possibilità di trascorrere delle vacanze al minor costo, da una a tre settimane all’anno, rendono questi beni immobiliari particolarmente ricercati. Infatti, si tratta di appartamenti, bungalow o villette ammobiliati in residence che propongono un certo numero di servizi, come servizio di pulizie, noleggio di biancheria, o numerosi punti ristoro.  

Attenzione alla posizione

Questi residence turistici non scappano alla regola d’oro dell’immobiliare: come per ogni acquisto, la posizione è il primo criterio da prendere in considerazione.  Che si tratti si una stazione balneare o di un appartamento in montagna, l’accesso alle attività è primordiale. Ad esempio, un residence che si trova a 20 minuti di macchina dalla spiaggia più vicina sarà meno richiesto che un altro situato direttamente sul lungomare. Per quanto riguarda una stazione sciistica, è molto importante considerare l’innevamento e le condizioni meteorologiche del luogo. Più un residence si trova in altitudine, più la stagione sciistica sarà lunga, e di conseguenza il tasso d’occupazione del bene più elevato. Attenzione anche a non dimenticare le attività estive (piscina, spa, camminate, trekking, etc.) che rinforzano l’attrattività del bene durante l’estate. Infine, l’accesso in macchina o via i trasporti pubblici deve essere ottimale per attirare il maggior numero di turisti. 

Il gestore turistico: la chiave di volta

Un altro criterio importantissimo da prendere in conto riguarda la scelta dell’impresa che gestisce il residence turistico. È infatti quest’ultima che assicura la perennità dell’investimento. Sarà a lei che incomberà il dovere di trovare dei locatari e di riscuotere gli affitti, ad aggiungere alla manutenzione e alla gestione dei servizi. È quindi essenziale selezionare un gestore turistico sufficientemente affermato da poter assicurare questi servizi durante la totalità del contratto commerciale. È quindi preferibile scegliere un nome conosciuto e rinomato del settore turistico che ha una certa esperienza e che gestisce svariati residence.   

Contattaci
+39 0699748004

I nostri consulenti sono a disposizione dal Lunedi al Sabato, non esitare a contattarci.

(Chiamata internazionale – Senza costi addizionali)

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 20:00. Il sabato fino alle 16.

Iscriversi alla newsletter

Per seguire le ultime notizie del gruppo Pierre & Vacances Center Parcs e dei vari immobili iscriviti alla newsletter.

Scrivici

Per qualsiasi informazione puoi contattarci anche via email, uno dei nostri consulenti risponderà rapidamente.