5 Paesi europei con ottime prospettive d’investimento nel 2017

Pubblicata 22 Novembre 2017

Secondo le previsioni degli esperti, nel 2017 il mercato immobiliare sarà investito da un'ondata positiva. Naturalmente la situazione non sarà omogenea, ma è possibile indicare cinque Paesi europei in cui le prospettive appaiono particolarmente rosee. Vediamo cosa ci aspetta quest'anno.

L'Inghilterra settentrionale

Nonostante la situazione sembri essere molto positiva per l'intera Gran Bretagna, pare che una delle voci di crescita più forti riguardi le aree residenziali fuori dai centri urbani più grandi, protagoniste dei fenomeni di pendolarismo dei lavoratori che ogni giorno convergono verso la città ma alimentano comunque l'economia delle loro zone di residenza.

Germania

La situazione in Germania è variabile, dipende dalle zone in cui si desidera condurre un investimento. Il settore più forte all'interno del mercato immobiliare tedesco è quello degli immobili di lusso. Anche in questo caso il costo e la domanda dipendono dalle aree geografiche di riferimento, ma la situazione dovrebbe rimanere positiva ancora per anni a causa della scarsità di alternative per gli investitori e i bassi tassi di interesse.

 Spagna

Nel paese iberico la situazione appare estremamente positiva soprattutto in alcune località. Oltre a Madrid e Barcellona, fra le migliori città europee per i potenziali investitori, ci sono le località estive che interessano soprattutto gli acquirenti internazionali. Marbella, Ibiza, la Costa del Sol e i dintorni di Valencia vanno per la maggiore sia per la disponibilità di immobili sia per l'ambiente che offrono.

Portogallo

Dopo anni di declino, la situazione del mercato immobiliare comincia a migliorare anche in Portogallo. L'economia del Paese torna a crescere e così anche gli investimenti di acquirenti stranieri. Il principale motore dell'economia lusitana, che ha effetti sull'aumento delle vendite e del valore degli immobili, sono gli investimenti costanti nel settore delle infrastrutture.

Francia

La regina incontrastata del mercato immobiliare europeo è la Francia. Trattandosi di una delle mete turistiche più forti al mondo, l'interesse nei confronti di molte sue regioni è costante e così l’attenzione dei potenziali investitori. Nel paese transalpino, inoltre, il governo è attento all'evoluzione del settore e ha deciso di applicare misure fiscali che agevolano gli investimenti e garantiscono ottime rendite.

Il fascino del sud della Francia per potenziali investitori immobiliari

A rendere allettanti gli investimenti immobiliari nel sud della Francia pensano...

Saperne di più

Pro e contro degli investimenti in immobili per la terza età

Approfittare del risveglio del settore immobiliare dopo anni di dura crisi significa anche aprirsi a...

Saperne di più

Contattaci
+39 0699748004

I nostri consulenti sono a disposizione dal Lunedi al Sabato, non esitare a contattarci.

(Chiamata internazionale – Senza costi addizionali)

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 20:00. Il sabato fino alle 16.

Iscriversi alla newsletter

Per seguire le ultime notizie del gruppo Pierre & Vacances Center Parcs e dei vari immobili iscriviti alla newsletter.

Scrivici

Per qualsiasi informazione puoi contattarci anche via email, uno dei nostri consulenti risponderà rapidamente.